Total Med by wadinmed logo
Consulenza italiana 334 795 7285, oppure - 0800 295310, numero Verde 0800 1806596
Total Med Clinic
Rappresentanza a Roma
Rappresentanza a Milano
Transfer
Richiesta preventivo
Zuschuss von der Krankenkasse
Rimborso spese
Heil- und kostenplan
Prenotazione per
visita gratuita
a Milano e Roma.
Kosten- vorausschlag
Mezzi per
arrivare da noi
Kosten- vorausschlag
Sedazione
cosciente

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Home / Otoplastica

Otoplastica

Con l’operazione del padiglione auricolare possiamo ottenere una forma ottima tanto esteticamente quanto anatomicamente e possiamo diminuire le orecchie troppo grandi. L’otoplastica puo’ correggere l’eccesso di cartilagine dei padiglioni auricolari e al sua forma di diffetto come „orecchie a sventola” o altre assimetrie dovute a diffetti congeniti o problemi avvenuti in seguito da una trauma. Bisogna notare che le orecchie non sono mai esattamente uguali anche in situazione di assoluta normalitŕ.
L’intervento si pratica in anestesia locale in Day Hospital. L’otoplastica viene preceduta una consultazione medica per capire l’aspetattiva del paziente di scegliere, insieme con il medico specialista il metodo piu’adatto per ottenere il risultato desiderato. Nell'intervento si eseguono delle incisioni dietro alle orecchie, posteriori al padiglione e quindi nascoste, e si rimuove una piccola losanga di cute sulla parte posteriore del padiglione auricolare, ed in questo modo la cartilagine viene esposta e può essere rimodellata. L'intervento chirurgico dura circa 60-90 minuti.
Al termine della procedura chirurgica, la testa viene fasciata con un bendaggio elastico che tiene controllato il gonfiore e protegge per i primi giorni la zona dagli urti, favorendo la cicatrizzazione dei padiglioni secondo la forma ottimale. I punti di sutura vengono rimossi dopo 6-9 giorni dall'intervento. Successivamente, è consigliabile che il paziente, mentre dorme indossi per 2-3 settimane un'apposita fascia chirurgica. l risultato finale è valutabile a distanza di almeno sei mesi dall’intervento, ed è quasi sempre stabile e definitive. I capelli non vengono lavati per 10 giorni. Il lavoro può essere ripreso già dopo una settimana.
I punti di sutura vengono rimossi dopo 6-9 giorni dall'intervento. Successivamente, è consigliabile che il paziente, mentre dorme indossi per 2-3 settimane un'apposita fascia chirurgica.
l risultato finale è valutabile a distanza di almeno sei mesi dall’intervento, ed è quasi sempre stabile e definitive. I capelli non vengono lavati per 10 giorni.
Complicanze: Rare sono le eventualità di ecchimosi o infezioni cartilaginee, comunque risolvibili piuttosto semplicemente. Raramente si formi ipertrofia del tessuto sulla cicatrice
5 passi